• 3477249373 - 3318504506
  • infonetcalcio@gmail.com

Category Archive CALCIO A 8

Comunicato 7 – Ritiro squadre

Informiamo che le società:

DARLINGTON
ROONEY TUNES

hanno ufficializzato il loro ritiro. Pertanto il girone di ritorno verrà calendarizzato tenendo conto di 12 squadre e non più 14.
Questa nuova situazione rende non totalmente applicabile quanto indicato nel Comunicato 5 in merito alla necessità di disputare a giro due partite a settimana, per poter completare il campionato nei modi e tempi previsti.

Riepilogando si procederà in tal senso

  • le partite di ritorno sono 11 e non più 13 e si continuerà a giocare una volta a settimana
  • i punti ottenuti dalle squadre ritirate verranno azzerate e data vittoria a tavolino alle squadre che hanno perso e pareggiato contro le due società, mantenendo immutati i tabellini per non inficiare sulle classifiche individuali
  • Il calendario di ritorno è predisposto in maniera asimmetrico come quello di serie a
  • i giocatori attualmente tesserati nelle società ritirate, risulteranno regolarmente svincolate e potranno essere tesserati in qualsiasi società del campionato a 8, entro i tempi previsti (fine marzo), previo nota del tesserato stesso che attesti la volontà di svincolarsi e giocare per diversa società.
  • l’organizzazione si riserva la facoltà di ridimensionare il monte premio previsto visto che attualmente dimensionato su una previsione di fine campionato di 14 squadre.

Comunicato 6 – Ricorso partita BLANCOS vs A.C. PICCHIA

Comunichiamo che in data 13 Febbraio la società Blancos ha presentato ricorso sulla partita Blancos va A.C. Picchia per possibile violazione dei limiti previsti.

Comunicato 5 – Definizione calendario di ritorno e disposizioni urgenti termine campionato

In questa settimana verrà predisposto il calendario di ritorno del campionato, per tanto si invitano tutte le squadre, qualora fossero mutate le esigenze, di inviarci le preferenze indicando i tre giorni in cui si è disponibili a giocare entro fine di questa settimana. In mancanza di queste indicazioni si utilizzeranno i giorni indicati inizialmente.

Visto che non sembra ancora chiaro, il meccanismo di creazione del calendario è molto semplice, avendo comunicato tutti i 3 giorni risulta fisiologico che un giorno è comune a ciascuna squadra. Questo meccanismo risulta abbastanza solido, ma ci sono delle eventualità, in genere festività/ponti, che non potrebbe funzionare al meglio. In questi casi viene richiesta massima flessibilità.

Per permetterci di concludere nei modi e nei tempi giusti, comunichiamo a tutte le squadre che la 4^ e la 5^ giornata verranno spalmate nelle 13^ giornate di ritorno, per tanto a giro, ciascuna squadra avrà due settimane in cui dovrà disputare due gare di campionato anzichè solo una.
Se entro la 1^ giornata di ritorno ci dovessero essere delle squadre ritirate, si procederà per tanto a rimodulare il calendario escludendo la/le squadre che decideranno di abbandonare il campionato.
L’organizzazione comunicherà a ciascuna squadra le settimane in cui è previsto il doppio impegno.

Si ricorda che tra champions/festività e ponti entriamo in un periodo dove le squadre potrebbero avere grosse difficoltà a completare gli organici, consigliamo quindi di verificare il calendario non giornata per giornata, ma con un certo anticipo per intercettare eventuali problematiche e comunicare all’organizzazione l’effettività difficoltà.

Vi invitiamo a rileggere con attenzione il “Comunicato 4 – protocollo per richieste spostamento partite e gestione sconfitta a tavolino” per capire come procedere in caso di difficoltà.

Comunicato 4 – protocollo per richieste spostamento partite e gestione sconfitta a tavolino

Considerando che il calendario viene pubblicato con un certo margine di anticipo per permettere alle squadre di programmare al meglio e che purtroppo qualche volte le richieste di spostamento nascondono in realtà la necessità da parte della squadre richiedente, di poter disporre dei giocatori più forti in organico, si procederà a gestire le richieste in questa maniera.

  1. Una volta pubblicato il calendario e/o aggiunte all’interno delle giornate le squadre verranno informate tramite messaggio whatsap della pubblicazione, da tale giorno le squadre avranno tempo una settimana per visualizzare il calendario e indicare eventuali indisponibilità. In tal caso l’organizzazione cercherà di accomodare le cose
  2. Una volta che il calendario diventerà definitivo, la squadra intenzionata a chiedere uno spostamento dovrà farlo per prima cosa in maniera ufficiale (via mail o whatsapp) e con almeno 5gg di anticipo rispetto alla data della partita
  3. Una volta arrivata la richiesta ufficiale nei modi e nei tempi previsti, l’organizzazione contatterà la squadra avversaria per richiedere lo spostamento della partita.
  4. La squadra avversaria ha facoltà a suo insindacabile giudizio di accettare o meno la richiesta, in caso di accettazione il recupero dovrà essere giocato nella settimana in cui la partita è pianificata o al massimo nella settimana successiva ma essendo consapevoli che si dovranno disputare, in tal caso, due partite la stessa settimana.

Nel caso in cui la squadra avversaria non voglia spostare la partita o che non si trova un giorno nella stessa settimana o successiva in cui giocare, la partita NON SI POTRA’ SPOSTARE.

SCONFITTA A TAVOLINO

Nel caso in cui la squadra richiedente lo spostamento decida di non presentarsi alla partita, informando l’organizzazione per tempo, ovvero almeno 24 ore prima alla squadra richiedente, verrà applicata la sconfitta a tavolino per 3 a 0

SCONFITTA A TAVOLINO + PUNTI DI PENALIZZAZIONE

Qualora la squadra impossibilitata a onorare la partita di campionato non dovesse comunicare l’assenza causando la presenza della squadra avversaria, dell’arbitro e la mancata cancellazione della prenotazione, oltre alla sconfitta a tavolino con il risultato di 3 a 0, oltre ai punti di penalizzazione dai 1 ai 3 punti in classifica, l’organizzazione avrà facoltà di richiedere il pagamento di una penale quantificabile dai 20 ai 100 euro. In caso di recidività la squadra potrà essere espulsa dal torneo.

Comunicato 3 – Elenco partite non giocate e perse a tavolino

Comunichiamo per trasparenza l’elenco delle partite non giocate o in cui è avvenuta un cambiamento nella pianificazione prevista:

Lunedi 18 Dicembre 2023 incontro BLANCOS vs SETTIMO MIAMI  la partita non si è disputata perchè la squadra di casa non si è presentata al campo nell’orario previsto. La squadra BLANCOS perde quindi a tavolino con il risultato di 3 a 0, gli viene applicato 1 punto di penalizzazione e una multa di 40 euro per partecipare alle spese sostenute dall’organizzazione causa penale campo. Le partite restanti della società BLANCOS vengono quindi congelate fino al saldo della multa.

Martedì 12 Dicembre 2023 incontro UNIKO ACQUARIO vs ROONEY TUNES la partita non si è disputata perchè la squadra fuori casa non si è presentata al campo nell’orario previsto. La squadra ROONEY TUNES perde quindi a tavolino con il risultato di 3 a 0 e gli viene applicato 1 punto di penalizzazione.

Martedì 5 Dicembre 2023 incontro BLU DEVILS vs NOTTINGHAM PAURA la partita non si è disputata perchè la squadra di casa ha disdetto per tempo l’impegno per indisponibilità dei giocatori in rosa. La squadra BLU DEVILS perde quindi a tavolino con il risultato di 3 a 0 e gli viene applicato 1 punto di penalizzazione.

Comunicato 2 – Pubblicazione calendario campionato invernale calcio a 8 e Pausa Natalizia

Abbiamo pubblicato il calendario con le partite di tutto il girone d’andata. Nella settimana natalizia si procederà invece nel pubblicare il girone di ritorno. Invitiamo quindi le squadre nel comunicarci per tempo eventuali impedimenti.

Ricordiamo inoltre che la pausa natalizia inizierà sabato 23 Dicembre e terminerà Domenica 14 Gennaio.

Auguriamo a tutti i nostri tesserati e alle proprie famiglie un buon Natale e buon Anno

Comunicato 1 – Formula CALCIO 8 – limiti e finali Nazionali

La X^ Edizione Invernale Calcio 8 è composta da 14 squadre, inserite all’interno di un girone unico che si svolgerà in modalità andata e ritorno.


Il torneo è organizzata in un girone unico con partire di ANDATA e RITORNO e la classifica finale determinerà la qualificazione al secondo turno.
Per rendere il torneo maggiormente gratificante, verranno visualizzate due classifiche parziale, la prima conteggiando le sole partite di ANDATA la seconda solo quelle di RITORNO.
La squadre che risulterà avere maggior punti vincerà un kit gara da 10 pezzi e una coppa. Se a fine del girone di ritorno dovesse risultare vincente la squadra che ha già vinto il girone di andata, l’organizzazione premierà con il kit sportivo la seconda classificata dando la coppa prevista alla squadre vincente.

La seconda fase sarà cosi organizzata, in base alla classifica finale le prime quattro squadre si qualificheranno ai PLAY OFF in maniera diretta, le ultime due invece verranno inserite nel girone dei PLAY OUT le otto squadre rimanenti invece si contenderanno l’accesso ai PLAY OFF le perdenti verranno ripescate nei PLAY OUT.

Gli accoppiamenti per accedere alla seconda fase PLAY OFF/PLAY OUT saranno cosi fissati:

5^ squadra classificata vs 12^ squadra classificata | PARTITA A
6^ squadra classificata vs 11^ squadra classificata | PARTITA B
7^ squadra classificata vs 10^ squadra classificata | PARTITA C
8^ squadra classificata vs 9^ squadra classificata | PARTITA D

PLAY OFF
Le vincenti della partita della seconda fase si incroceranno con le prime 4 squadre della classifica generale seguendo questi accoppiamenti:

1^ squadra classificata vs PARTITA D | PARTITA 1 -POFF
2^ squadra classificata vs PARTITA C | PARTITA 2 -POFF
3^ squadra classificata vs PARTITA B | PARTITA 3 -POFF
4^ squadra classificata vs PARTITA A | PARTITA 4 -POFF

Le vincenti daranno vita alle semifinali e alle finali 1^ 2^ posto, 3^, 4^ posto.

PLAY OUT

Dalle squadre sconfitte nelle partite della seconda fase verranno escluse le due che si sono qualificate nella classifica generale nelle posizione più alte diventando teste di serie, le due squadre rimaste verranno associate contro le ultime due classificate del campionato.

14^ squadra classificata vs [___] | PARTITA 1 -POUT
13^ squadra classificata vs [___] | PARTITA 2 -POUT


Le vincenti verranno incrociate contro le due teste di serie dando vita alle semifinali e le vincenti alla finale.

PREMI:

PLAY OFF
1^ classificata:
FINALI NAZIONALI |BUONI AMAZON DAL VALORE DI 500 € | ISCRIZIONE TORNEO ESTIVO | COPPA
2^ classificata:
BUONI AMAZON DAL VALORE DI 500 € | ISCRIZIONE TORNEO ESTIVO | COPPA
3^ classificata:
KIT GARA PER 10 GIOCATORI | COPPA

PLAY OUT
1^ classificata: KIT GARA PER 10 GIOCATORI | COPPA
2^ classificata: 10 PORTA SCARPE | COPPA

FINALI NAZIONALI – COME POTER PARTECIPARE
La squadra vincente della X^ Edizione Invernale Calcio 8 sarà invitata a rappresentare il Piemonte alle finali nazionali ASI.
Per far questo entro fine marzo 2024 la squadra dovrà aver concluso il tesseramento previsto e pagato tutte le quote previste.
Nel caso non ci venisse permesso da parte dell’ASI di qualificare le due squadre dei nostri tornei (vincente del campionato a 7 e vincente del campionato a 8) l’organizzazione pianificherà una partita di spareggio tra la vincente dell’8 e del 7. Per far questo verrà concordata una data e verrà giocata una partita a 7 con i limiti previsti del torneo invernale a sette (le finali nazionali vengono giocate a sette con questi specifici limiti) ovvero:
Calcio a 11, libero fino alla 2^ categoria. Calcio a 5 libero fino alla C1.

E’ prevista, prima dei nazionali, una fase regionale dove potrebbe essere richiesto alla squadra vincente di confrontarsi contro altre squadre a livello regionale per individuare la squadra più forte.
Ricordiamo che con la chiusura dei tesseramenti (fine marzo ma verrà comunicata per tempo la data precisa) non potranno essere aggiunte persone nella distinta ed eventuali regionali/nazionali dovranno essere giocati con l’organico in essere

LIMITI CAMPIONATO A 8

I limiti impostati per la X^ Edizione Invernale Calcio 8 sono:

CALCIO A 11
libero fino alla 1^ categoria
1 fuori quota in rosa di promozione

CALCIO A 5
libero fino alla C1
1 fuori quota in rosa di B

Ricordiamo che l’organizzazione potrà controllare situazioni di illecito riguardante i limiti, solamente su segnalazione diretta da parte di una squadra attraverso l’invio del ricorso via mail. Il ricorso dovrà contenere la partita incriminata, il giocatore fuori i limiti e delle prove in cui si evince la categoria di riferimento del giocatore.
Il ricorso dovrà pervenire entro 10 giorni dalla partita incriminata e se comprovata la situazione descritta si provvederà a dare la sconfitta a tavolino alla squadra con il tesseramento incriminato.
Il ricorso potrà essere presentato solo dalla squadra che ha subito l’eventuale tesseramento illegale.
Ricordiamo che non si potrà agire in maniera retroattiva.
Se la squadra dovesse reiterare con dei tesseramento illegali, l’organizzazione potrà sanzionarla applicando dei punti di penalizzazione, fino all’esclusione del campionato.